La storia di successi della Ford Fiesta

Lanciata quarant’anni fa, nel 1976, la Ford Fiesta è un delle auto più longeve ancora presenti sulle nostre strade. Ne conoscete la storia? Scopriamola insieme!

 Con ben sei generazioni di auto, quarant’anni di storia, e oltre 15 milioni di auto vendute, la Ford Fiesta è indiscutibilmente una delle decane del mondo dei motori. Da quando fu lanciata per la prima volta, nel 1976, il mondo delle automobili si è evoluto enormemente, e con esso la Fiesta: i ricambi auto per la vostra Ford Fiesta attuale non sono certo quelli di alcuni decenni fa. L’ideazione della Fiesta è persino più vecchia: l’idea di un’auto di segmento B da proporre espressamente per il mercato europeo e che si ponesse come concorrente della Fiat 127 e della Renault 5 inizia a essere considerata in Ford fin dal 1969, con il progetto Bobcat, su volere dello stesso Henry Ford II.

ford fiesta

 Dopo la crisi petrolifera del 1973, si decide di concretizzare il progetto in tempi più rapidi, costruendo un nuovo stabilimento da 2,7 milioni di metri quadri a Valencia. Il nome Fiesta viene quindi da questa connessione con la Spagna (anche se il prototipo della forma fu costruito su un pianale della Fiat 127). Messa in vendita dal 1976, la Fiesta raggiunse il traguardo del milione di esemplari prodotti fu raggiunto già nel 1979.

La Fiesta si evolve

Nel 1983 viene presentata la Ford Fiesta MkII, leggermente più lunga e con forme più aerodinamiche, nonché più efficiente nei consumi. Se questa seconda generazione era ancora abbastanza simile alla sua antenata, la terza serie della Fiesta, presentata nel 1989, vedeva invece un restyling completo. La MkIII vantava tecnologie all’avanguardia per quei tempi: ad esempio, fu la prima auto di segmento B a montare l’ABS.

Più lunga, più larga, con cinque porte, e con un motore che già rispettava gli standard europei in termini emissioni fissati per il 1996: insomma, un vero e proprio gioiello che coronava uno sforzo incredibile di produzione (l’auto fu testata su strade comuni per 3 milioni di chilometri), segno che la Ford puntava al salto massimo di qualità.

Anni Novanta e Duemila

Gli anni Novanta vedono una nuova generazione di Fiesta, la MkIV, nel 1996. Stilisticamente, è un’auto ancora diversa da quella precedente, con forme più morbide e arrotondate. Tra le innovazioni tecniche, invece, notevole è il doppio airbag di serie. Dopo un restlying della MkIV nel 1999, la quinta generazione di Fiesta è pronta nel 2002, con uno stile ancora rivoluzionato, ispirato alla prima serie della Focus. L’auto si allunga ancora, fino a sfiorare i 4 metri, mentre gli interni diventano più sobri e funzionali. È del 2008 la sesta serie: la MkVI è sviluppata in collaborazione con la Mazda, e infatti è costruita sul pianale della nuova Mazda 2. Un’altra novità importante per quanto riguarda la produzione è che la MkVI non è più costruita solo negli storici stabilimenti di Valencia e Colonia, ma anche in Cina, a Nanchino. Analizzando i consumi e le prestazioni di quarant’anni di Ford Fiesta si può avere davvero un’idea dei grandi progressi decennali dell’industria automobilistica: in quarant’anni i consumi si sono dimezzati, ma la potenza è triplicata!

Ford Fiesta

Mister-Auto vi propone una vasta scelta di ricambi auto per la Ford Fiesta. Consultate sin da ora più di 300.000 referenze di pezzi di ricambio auto, quale che sia la marca o il modello della vostra automobile. Per qualsiasi domanda, contattate il numero del nostro servizio clienti e beneficiate durante tutto l’anno dei migliori prezzi per i vostri ricambi auto.

 

Sull'Autore